VideoElephant logo x

Brexit, la storia di Sonja, da anni a Londra, che ha deciso di tornare in Germania

  • Category news
  • Definition HD
  • Resolution 1280 x 720
  • Duration 00:01:28
  • Year 2019
  • Language Italian

Brexit, la storia di Sonja, da anni a Londra, che ha deciso di tornare in Germania

A Westminster si litiga ancora sulla Brexit, circa 3,5 milioni di cittadini europei residenti nel Regno Unito – tra i quali 700mila italiani – hanno cominciato già dallo scorso gennaio a fare domanda per lo status di residenti che garantisce l’accesso a sanità pubblica e sicurezza sociale. Euronews vuole raccontarvi la storia di una ragazza tedesca Sonja Morgernstern che si è battuta molto sul fronte anti brexit e che ora ha deciso di tornare dopo anni in Patria. "Vivo a Londra dal 1996 e mi sono sempre sentita come a casa; penso che il referendum sulla Brexit abbia procurato molte insicurezze e le persone non sanno come prepararsi al meglio perché il governo stesso non sa come e cosa preparare il tutto, ci si sente un po perduti ecco". In generale, in caso di “no deal”, a partire dalla mezzanotte del 29 marzo 2019, i cittadini europei che vivono nel Regno Unito si ritroverebbero dalla sera alla mattina in un paese extracomunitario, e dunque non godrebbero più dello status giuridico attuale. Preparare scatole e scatoloni dire addio a una vita che si è abbaracciata per lungo tempo perché crsce il senso di insicurezza acquista per Sonja in particolare anche un altro sapore piu' oscuro: "C'è qualcosa che si sta preparando sotto che mi fa sentire molto a disagio, come tedesca sono stata cresciuta con un senso profondo di cio' che è stata la nostra storia e che certe cose non dovrebbero ripetersi, cose che sai ti fanno preoccupare sotto sotto, che fanno chiederti costantemente quando dovrà essere il momento giusto per lasciare tutto".  Diventare residenti non è facile per che vanta già qualche anno (almeno dvono superare i cinque) in Gran Bretagna, Si puo' fare soltanto attraverso un telefonino Android recente perché la procedura utilizza un’app. Il sistema è ancora in fase sperimentale e diventerà completamente operativo soltanto a partire dal 30 marzo 2019 quando il Regno Unito avrà lasciato l’Unione europea. La richiesta va fatta entro il giugno 2021 se si vuole evitare di dover lasciare l’isola. Chi non ha ancora raggiunto i cinque anni di residenza potrà fare domanda per “presettled status”, una specie di anticamera della residenza, che diventerà definitiva una volta raggiunti i cinque anni.

Interested in this content?